a

Help your business grow by creating your next online presentation with Cevian, a business virtuoso.

Recent Posts

Quick business execution 00 875 665 874 88 cevian@select.com
Back to top

Beethoven Autentico

Home

Molte edizioni del Quarto concerto per pianoforte di Beethoven presentano una nota (ripetuta sette volte) diversa da quella che compare nelle fonti originali.Si tratta dei fa doppio-diesis del solista alle battute 76-79 del Rondo, che troviamo ad esempio nella Henle a cura di Hans-Werner Küthen.Una versione che ti sarà familiare, essendo stata adottata da molti grandi interpreti beethoveniani, come Wilhelm

"Insieme a Beethoven abbiamo schernito come merita l'opera di Reicha sulla fuga".Così Sir George Smart nel suo diario, ricordando la visita a Beethoven a Baden del 16 settembre 1825.L'opera citata dal direttore britannico è, plausibilmente, la raccolta “Trente six Fugues pour le Piano-Forte composées d’après un nuoveau système” di Anton Reicha, che includeva un anche saggio su tale “nuovo sistema”